Binasco 2000  |   Informazioni  |   Album

Portici è un servizio di community offerto da Binasco2000:
* Per le caratteristiche del servizio, Binasco2000 non può essere considerata responsabile del contenuto delle conversazioni: gli utenti sono gli unici responsabili del loro comportamento nei confronti del servizio stesso, degli altri partecipanti e di terzi.
* Gli amministratori e gli operatori di Binasco2000 possono (ma non ne sono obbligati) intervenire per impedire l'accesso a utenti che hanno un comportamento scorretto.
* E' buona norma che i minorenni non siano "abbandonati" dai genitori durante la navigazione in Rete.


Regole e modalità di inserimento 'voce' -  CLICCA QUI

Utilizzo dei link colorati:
Commenta - per scrivere un post sullo stesso argomento
Vedi solo questo argomento - per visualizzare SOLO i post con lo stesso titolo
Vedi tutti gli argomenti - per visualizzare TUTTI i post
Per introdurre un nuovo argomento cliccare su SCRIVI



Elenco degli ultimi interventi, clicca sul titolo per visualizzare quello che ti interessa
Il Poeta
Conclusione
Conoscenza
Canto V
Scorie - per non dimenticare -
2021
... e con Affanno
Canti XII
Canti XIII
L´Eternità
da "Io non ho mani"
Sonetti - 4
bah
bah
Sonetti - 3
Qual´è la velocità del sogno?
Qual´è la velocità del sogno?
Avanti con i sonetti
Avanti con i sonetti
Avanti con i sonetti
Arrivederci
Qual´è la velocità del sogno?
Qual´è la velocità del sogno?
Avanti con i sonetti
Avanti con i sonetti
Sonetti - 2
Qual´è la velocità del sogno?
Qual´è la velocità del sogno?
Qual´è la velocità del sogno?
Sonetti - 1
APPELLO AL SINDACO DI BINASCO
RAGAZZI LE MASCHERINE!
RAGAZZI LE MASCHERINE!
RAGAZZI LE MASCHERINE!
(nello spazio fuori dal tempo)
mascherina ?
Salgo (nello spazio, fuori dal tempo)
Boh!
Boh!
Boh!
Vai a Portici Anno 2000

Voci più recentiVoci più vecchie
23 Novembre 2020
Sonetti - 4
Commenta   Vedi solo questo argomento


Perché taccia il rumor di mia catena
Di lagrime, di speme e d'amor vivo
E di silenzio, ché pietà mi affrena
Se con lei parlo, o di lei penso e scrivo.

Tu sol mi ascolti, o solitario rivo,
Ove ogni notte Amor seco mi mena:
Qui affido il pianto, e i miei danni descrivo,
Qui tutta verso del dolor la piena.

E narro come i grandi occhi ridenti
Arsero d'immortal raggio il mio core;
Come la rosea bocca e i rilucenti

Odorati capelli, ed il candore
Delle divine membra, e i cari accenti
M'insegnaron alfin pianger d'amore.


Ugo Foscolo
14 Novembre 2020
bah
Commenta   Vedi solo questo argomento


Io non mi arrabbio, anzi il suo intervento da spunto a un dialogo, che sia ampio e generoso: per conto mio, basta seguire le indicazioni del Governo e che i gestori delle varie Regioni e non, escano dalle linee politiche speculative che sino a ieri han dato risalto alla loro gestione amministrativa e si mettano a fare i politici veramente che è il motivo per cui sono stati eletti. Se non hanno "cuore" per dare indicazioni e ordini precisi, non si dimettano, ma almeno diano incarico a chi ha "carattere" per comandare. Noi umili sudditi, dobbiamo restare sulla riva del fiume e aspettare che .. passi-
J.J.Z.
12 Novembre 2020
bah
Commenta   Vedi solo questo argomento


sicuramente faro' arrabbiare piu' di una persona, ma francamente non me ne frega niente.
pero' sentire il sindaco snocciolare 119 positivi e 9 ospedalizzati e "auspicare" che i numeri
prossimamente possano scendere....beh ...tutti auspichiamo che i numeri possano scendere e che tutti guariscano, la domanda è ...come possiamo fare per farli scendere?
possiamo sederci sulla riva del fiume e aspettare....prima o poi tutto passa
meglio i sonetti....forse

the piper perplesso
12 Novembre 2020
Sonetti - 3
Commenta   Vedi solo questo argomento


PER LA SENTENZA CAPITALE
CONTRO LA LINGUA LATINA
PROPOSTA NEL GRAN CONSIGLIO CISALPINO

Te nutrice alle Muse, ospite e Dea
Le barbariche genti che ti han doma
Nomavan tutte; e questo a noi pur fea
Lieve la varia, antiqua, infame soma.

Ché se i tuoi vizi, e gli anni e sorte rea
ti han morto il senno ed il valor di Roma,
In te rivive il gran dir che avvolga
Regali allori alla servil tua chioma.

O ardi, Italia, al tuo Genio ancor queste
Reliquie estreme di cotanto impero;
Anzi il toscano tuo parlar celeste

Ognor più stempra nel sermon straniero,
Onde, più che di tua divisa veste,
Sia, il vincitor di tua barbarie altero.


Ugo Foscolo
10 Novembre 2020
Qual´è la velocità del sogno?
Commenta   Vedi solo questo argomento


Caro Regista, è troppo semplice e materialistica la sua "idea" della velocità del sogno, la vedo troppo terra a terra; mentre il sogno, anche come semplice termine, ispira quella reale sensazione che vive dentro un mondo fantastico e, quale é la velocità di un sogno? This is a question.
Lei è molto distante dal sogno e dalla sua velocità è molto più vicino ad un buon piatto di trippa.
Che la notte l'avvolga in un manto di fantasmagoriche stelle.

Il Traduttore
10 Novembre 2020
Qual´è la velocità del sogno?
Commenta   Vedi solo questo argomento


La velocità del sogno, se stai bene, è più elevata di quella dell'incubo.
Hasta siempre
il Regista
10 Novembre 2020
Avanti con i sonetti
Commenta   Vedi solo questo argomento


continua: scusi l'interruzione, ma sono stato richiesto in altro loco -
non sono un sostenitore del Sindaco, come non lo sono di Conte, ma essendo di natura "concreto" non saprei cosa possono fare di più; seguendo le linee democratiche indicate dalle leggi e dalle funzioni, ci sono altri Enti o Forze Democratiche che hanno l'incarico o il "carico" di provvedere alla Sicurezza Pubblica - En fin - e, per conto mio, in ambito nazionale, la cosiddetta "opposizione" anziché fare polemica pro campagna elettorale se non han nulla da proporre a fronte dell'emergenza dovrebbero acconsentire in silenzio e dare una mano pro salute pubblica. Carissimo, la saluto cordialmente e le auguro una buona serata.
J.J.Z.
10 Novembre 2020
Avanti con i sonetti
Commenta   Vedi solo questo argomento


Anche se non è sul ponte di comando, un semplice suggerimento è sempre ben accetto. Non sono Travaglio, ma sono travagliato. Da chi e da quando e da quanti, scelga lei.
J.J.Z.
9 Novembre 2020
Avanti con i sonetti
Commenta   Vedi solo questo argomento


simpatico J.J.Z, bella la frase "avanti loquace persecutore di colpe altrui "
ma non ho mai dato le colpe a nessuno, mi chiedevo solo se è nei poteri di chi ci
amministra di stringere un po' di piu' i cordoni visto l'aumento piuttosto marcato dei contagi,
tutto qui, nessuna critica
Inoltre non sono io sul ponte di comando per decidere cosa fare o cosa non fare,
posso solo chiedere e non certo darvi la soluzione quotidiana, magari potessi
Perdona la mia loquacità, ma devo pur trovare il modo di passare il tempo
Aggiungo anche che assomigli un po' al simpatico Travaglio , immagino tu sappia chi sia, che difende a spada tratta il caro Conte a prescindere che operi bene o che operi male


The piper troppo loquace
8 Novembre 2020
Arrivederci
Commenta   Vedi solo questo argomento


Ho perso in questi giorni molti anni della mia giovinezza, se ne sono andati con tre amici che hanno segnato i miei giorni passati in questo paese, quei giorni densi del tutto fatti del niente; un niente talmente pregno di vita che ti lascia quel sentimento così pieno di poche cose che non cadranno mai nell'oblio. Ciao Amici:
Enrico;
Antonio;
Giancarlo detto Paja -
Vorrei ricordarvi con piccoli aneddoti della nostra vita insieme o in gruppo, ma son talmente piccoli che ci vorrebbero 100 pagine per ogni aneddoto.
Pietro Gandini
Voci più recentiVoci più vecchie