Binasco 2000  |   Informazioni  |   Album

Portici è un servizio di community offerto da Binasco2000:
* Per le caratteristiche del servizio, Binasco2000 non può essere considerata responsabile del contenuto delle conversazioni: gli utenti sono gli unici responsabili del loro comportamento nei confronti del servizio stesso, degli altri partecipanti e di terzi.
* Gli amministratori e gli operatori di Binasco2000 possono (ma non ne sono obbligati) intervenire per impedire l'accesso a utenti che hanno un comportamento scorretto.
* E' buona norma che i minorenni non siano "abbandonati" dai genitori durante la navigazione in Rete.


Regole e modalità di inserimento 'voce' -  CLICCA QUI

Utilizzo dei link colorati:
Commenta - per scrivere un post sullo stesso argomento
Vedi solo questo argomento - per visualizzare SOLO i post con lo stesso titolo
Vedi tutti gli argomenti - per visualizzare TUTTI i post
Per introdurre un nuovo argomento cliccare su SCRIVI



Elenco degli ultimi interventi, clicca sul titolo per visualizzare quello che ti interessa
Colloquio con l´ombra
I fucilati
Tempi di guerra
..la poesia nel pensiero ... nel secolo scorso
frammenti
Unità di spazio
Salgo (nello spazio, fuori dal tempo)
Memoria
BINASCO2022 PISTA PATTINAGGIO
CASCINA DEL FERRO
Proporzionalmente
Santa Fantasia
Io non calpesto la corolla del miracolo alla gente
da "Poeti di Strada" l´Amore e la Metropoli
28 OTTOBRE 2022 ASFALTATURA AUTO STAZIONE BINASCO
Sonetto
Nessuno
L´Alba
Ho vagato
Società Pilatesca
A ...
Milano
Milano
Laboratorio Supermappe
Elezioni politiche
Beata Veronica
Un Omaggio a ...
L´UOMO
Nuvole
SETTEMBRE 2022 POLITICHE BINASCO
SETTEMBRE 2022 BINASCO TRASPORTI
New Deal
Addio
Europei italici
Europei italici
Europei italici
Europei italici
Caldo
Pesticidi prima della pioggia e inquinamento falde
consiglio comunlar
Vai a Portici Anno 2000

Voci più recentiVoci più vecchie
20 Gennaio 2023
I fucilati
Commenta   Vedi solo questo argomento


Non solo quelli di Goya,
questi che quotidianamente a occhi bendati
la morte, per l'ultima volta, contemplano.
Rimorso, demenza, larva
di pietà. la benda, codesto
che neanche un secondo occulta?
Lo sparo alla nuca, colpo
di grazia o infinita durezza
di immergere in un lago un insetto?
Fossa comune, cremazione,
il semplice incendio dei corpi
che puzzano e bruciano come immondezzai
toccati dal calore solare,
che testimoniano, che dignità
assicurano al dio del sacrificio umano?

Infamia di essere, infamia assoluta di uccidere.
Che castigo, pronta, pronta e felina giustizia
meriterebbe il fanatico omicida, il mandante?
Lo smemorarsi, essere un cieco a sé stesso,
non dirgli nulla, l'anima
neanche della casa dove è nato
come se il sale l'avesse rasa al suolo
e distrutto le più profonde radici,
un cieco che tuttavia riconoscesse sua madre
e perdesse la lingua, le labbra, il singhiozzo,
un cieco nei cui occhi, leccati
da mosche impietose,
i propri figli vomitassero.
Antonio OSORIO
17 Gennaio 2023
Tempi di guerra
Commenta   Vedi solo questo argomento


Ho incontrato una signora molto ricca che mi ha detto: "Sa, ora sono occupatissima
in un ospedale per neonati. I lattanti sono un tormento alquanto penoso per le madri. Pensi Lei per gli estranei! Non le pare? Cosa ne pensa?"
Le risposi che avevo una buona soluzione per lei. "Venda i suoi cinque grandi celebri quadri moderni che per l'umana felicità non hanno alcuna importanza. Con il ricavato assuma per un anno diecimila infermiere diplomate per l'infanzia. Così potranno sostituirla!"
"Lei è un anarchico!
"Oh sì! E come vorrei assassinare la menzogna!"
Peter ALTENBERG
11 Gennaio 2023
..la poesia nel pensiero ... nel secolo scorso
Commenta   Vedi solo questo argomento


L'oggi è una civiltà in cui gli emblemi primi della poesia sono dissonanti;
in cui il serpente, il leone e l'aquila appartengono la tendone del circo;
il bue, il salmone e il cinghiale all'industria del cibo in scatola;
il cavallo da corsa e il levriero al botteghino delle scommesse;
e il bosco sacro alla segheria.
Una civiltà in cui la luna è disprezzata come un satellite senza vita
e la donna è "personale statale ausiliario".
In cui il denaro può comprare ogni cosa ....
eccetto la verità ....
Robert Graves -
7 Gennaio 2023
frammenti
Commenta   Vedi solo questo argomento


... poi che nella sorda lotta notturna
La più potente anima seconda ebbe frante le nostre catene
Noi ci svegliammo piangendo ed era l'azzurro mattino:
Come ombre d'eroi veleggiammo:
De l'alba non ombre nei puri silenzi
De l'ombra
Nei primi pensieri
Non ombre
De l'alba non ombre:
Piangendo: giurando noi fede all'azzurro
....
Dino CAMPANA
4 Gennaio 2023
Unità di spazio
Commenta   Vedi solo questo argomento


Lo spazio del mondo si è ridotto,
viviamo in un unico luogo,
dove, per sopravvivere,
bisogna mettere sotto
qualcuno e magari sorridere.
Un gesto di comunicazione
è un atto di aggressione.
Raffaele CROVI
3 Gennaio 2023
Salgo (nello spazio, fuori dal tempo)
Commenta   Vedi solo questo argomento


L'acqua il vento
La santità delle prime cose -
Il lavoro umano sull'elemento
liquido - La natura che conduce
strati di roccia su strati - il vento
che scherza nella valle - ed ombra del vento
la nuvola - il lontano ammonimento
del fiume nella valle -
e la rovina del contrafforte - la frana
la vittoria dell'elemento- il vento
che scherza nella valle.
Su la lunghissima valle che sale in scale
la casetta di sasso sul faticoso verde:
la bianca immagine dell'elemento ...
Dino CAMPANA
1 Gennaio 2023
Memoria
Commenta   Vedi solo questo argomento


E' la memoria una distesa
di campi assopiti
e i ricordi di essa
chiomati di nebbia e di sole.

Respira
una pianura
rotta solo
dagli eguali ciuffi di sterpi:

in essa
unico albero verde
la mia serenità.

- da: "Io non ho mani"
David Maria Turoldo
20 Dicembre 2022
BINASCO2022 PISTA PATTINAGGIO
Commenta   Vedi solo questo argomento


come da ogni anno e' stata allestita pista pattinaggio nell'isola pedonale per i nostri figli.
lucio
15 Dicembre 2022
CASCINA DEL FERRO
Commenta   Vedi solo questo argomento


Buongiorno, chiedo per cortesia se ci sono fotografie della Cascina Santa Maria quando era ancora in attività. Mi interessa per fare un dipinto; ho trovato in rete diverse angolature ma tutte recenti e quindi con gli edifici fatiscenti. Lascio la mia e-mail
ca_gio@alice.it
Grazie mille.
Carmen Marino
9 Dicembre 2022
Proporzionalmente
Commenta   Vedi solo questo argomento


Tra i 600 neoeletti in Parlamento 40 sono o condannati, o imputati, o indagati. Fatte le debite proporzioni, è come se a Binasco tra i 7200 abitanti circa vi fossero 480 concittadini condannati, imputati, indagati. Sarebbe ancora un paese vivibile?
Il contabile
21 Novembre 2022
Santa Fantasia
Commenta   Vedi solo questo argomento


Di quel bambino
ne vogliamo parlare?
Per lui; tutto è diseguale!
In un cespuglio
vede un bosco incantato.
In una scatola il teatro.
Mentre nella vasca da bagno:
un oceano, il mare, un lago.
In ogni sasso una montagna
in ogni fiore una farfalla.
Nella neve, panna montata ...
Ed il mondo è la sua casa.
In ogni abbraccio la sua mente
si risente dentro al ventre.
E non si vergogna della gente!
Lui; non è il frutto del peccato!
Ma dell'amore che l'ha creato.

Marco ROSSETTI - GAZZIRRE -
16 Novembre 2022
Io non calpesto la corolla del miracolo alla gente
Commenta   Vedi solo questo argomento


Io non calpesto la corolla del
miracolo alla gente e non uccido
con il pensiero i segreti che incontro
nel mio cammino, nei fiori, negli occhi,
su labbra o tombe. La luce degli altri
strangola incantesimi impenetrabili,
nascosti negli abissi della tenebra,
ma io, con la mia luce, io aumento del
mondo il segreto - e proprio come i raggi
di luna, bianchi, non diminuisce,
tremante s'intentifica più forte
la notte dell'autunno, ed è così
che anch'io arricchisco osceno l'orizzonte
col gran tremore del santo mistero
e tutto ciò che, non compreso, muta
in qualcosa d'arcano sotto i miei
occhi, perché io amo anche quei fiori
quegli occhi e quelle labbra e quelle tombe.
Lucian BLAGA
15 Novembre 2022
da "Poeti di Strada" l´Amore e la Metropoli
Commenta   Vedi solo questo argomento


Contro il Razzismo -
.......

Se si potesse trovare l'infuso
per indirizzare l'amore dell'uomo
non solo verso chimere o
muse ispiratrici,
ma
verso il gitano, il negro, il calabrese,
si comprenderebbe
che anche le pietre
hanno un loro linguaggio
Marco Gramigni
28 Ottobre 2022
28 OTTOBRE 2022 ASFALTATURA AUTO STAZIONE BINASCO
Commenta   Vedi solo questo argomento


Complimenti all'amministrazione comunale che ha fatto asfaltare l'autostazione di binasco.
lucio
24 Ottobre 2022
Sonetto
Commenta   Vedi solo questo argomento


II

- A chi nella città fu a lungo chiuso
è dolce assai mirare il volto aperto
e leggiadro del cielo, una preghiera
esalando al sorriso dell'azzurro
firmamento. Chi ma i più di colui
sarà felice che col cuore in pace,
stanco s'immerge in un recesso ameno
d'erba ondulata e legge una novella
delicata d'amore e di languore?
A casa ritornando all'imbrunire,
percependo l'orecchio suo le note
di Filomela, la lucente corsa
rimirando di nube che veleggia,
egli rimpiange il giorno che si muore
ratto come la lacrima di un angelo
che silente pel chiaro etere cade.
John KEATS
21 Ottobre 2022
Nessuno
Commenta   Vedi solo questo argomento


Nessuno è depositario di verità
nessuno è depositario di morale.
Siamo bagagli di esperienze
e i bagagli
o sono pieni e pesanti
o sono vuoti e leggeri
Ci si incontra
in viaggio.
Cinaski
18 Ottobre 2022
L´Alba
Commenta   Vedi solo questo argomento


Nel silenzio di quattro mura
ascoltiamo la sera.
La notte è vicina
con il suo lume antico,
l'alba e la sua brezza
ci attendono
verso nuovi orizzonti.


Marco Gramigni
15 Ottobre 2022
Ho vagato
Commenta   Vedi solo questo argomento


Ho vagato
In una libreria di Milano
Con l'insoddisfazione del vinto
Ho sfogliato e letto qua e là
Cercando
Negli indici delle vite altrui
Qualche dettaglio
Ma la porosità della carta ha avuto la meglio

Grammature e colori sono come i miei pensieri

Leggeri e sbiaditi
Hanno prevalso
Sulla falsa nobiltà della letteratura che è solo un gioco
Uno sforzo semantico
Per le tombe
Di noi vivi
F. Malaspina
14 Ottobre 2022
Società Pilatesca
Commenta   Vedi solo questo argomento


Sbandano i miti,
le gioie ancestrali,
come su un'autostrada,
cade il sipario
dai quotidiani processi
di rimozione del Golgota,
solo s'afferma
il grande lavacro
di una società pilatesca,
incapace d'offendersi
davanti al suo stesso martirio ...
Mauro SINIGAGLIA
12 Ottobre 2022
A ...
Commenta   Vedi solo questo argomento


Mi fosse dato avere una leggiadra
forma virile, allora i miei sospiri
potrebbero trovare rapido eco
nell'eburnea conchiglia del tuo orecchio,
giungendo fino al tuo cuore gentile;
mi armerebbe all'impresa la passione;
ma ahimè non sono un cavaliere il cui
nemico muoia, né corazza splende
sul mio petto rigonfio, né io sono
un felice pastore della valle,
le cui labbra tremarono per gli occhi
d'una fanciulla; e tuttavia io debbo
vaneggiare per te, chiamarti dolce,
assai più dolce tu delle melate
rose dell'Ibla, intrise di rugiada
ricca fino all'ebrezza. Assaporare
voglio quella rugiada; essa è soave
per me, e quando la luna discopre
il suo pallido viso, voglio coglierne
con magici rituali ed incantesimi.
John KEATS
Voci più recentiVoci più vecchie