Binasco 2000  |   Informazioni  |   Album

Portici è un servizio di community offerto da Binasco2000:
* Per le caratteristiche del servizio, Binasco2000 non può essere considerata responsabile del contenuto delle conversazioni: gli utenti sono gli unici responsabili del loro comportamento nei confronti del servizio stesso, degli altri partecipanti e di terzi.
* Gli amministratori e gli operatori di Binasco2000 possono (ma non ne sono obbligati) intervenire per impedire l'accesso a utenti che hanno un comportamento scorretto.
* E' buona norma che i minorenni non siano "abbandonati" dai genitori durante la navigazione in Rete.


Regole e modalità di inserimento 'voce' -  CLICCA QUI

Utilizzo dei link colorati:
Commenta - per scrivere un post sullo stesso argomento
Vedi solo questo argomento - per visualizzare SOLO i post con lo stesso titolo
Vedi tutti gli argomenti - per visualizzare TUTTI i post
Per introdurre un nuovo argomento cliccare su SCRIVI



Elenco degli ultimi interventi, clicca sul titolo per visualizzare quello che ti interessa
Non dare mai tutto il tuo cuore
Istante
Ricorsi Storici
Strade
Ricorsi Storici
Ricorsi Storici
Alberi morti...
Ricorsi Storici
Vedi, pensieri e sogni
1886 "anno domini"
BINASCO2019
BINASCO2019
da Il Polverone
Il mio verso
da L´albero dell´acqua
(gocce)
(gocce)
Epoca
Epoca
Epoca
Epoca
Epoca
Il cielo è sempre più Blu
Berardo & Antunieta
Istante
Infanzia
Primarie Partito Democratico
Oh tu che raccogli ...
Primarie Partito Democratico
Vento
La nostra storia in versi
Il ritorno
La mia gente ...
Nenia ...
Detroit ....
senso civico
Ci siamo rialzati
L´Ultima caduta ...
MILANO BINASCO PAVIA
senso civico
Vai a Portici Anno 2000

Voci più recentiVoci più vecchie
6 Marzo 2019
Infanzia
Commenta   Vedi tutti gli argomenti


Give me my childhood again
John Burnside

Ridatemi la mia infanzia,
quella repubblica di passeri garruli,
le smisurate selve di ortiche
e il pianto notturno del timido allocco.
La nostra strada vuota di domenica,
il rosso neogotico delle chiese
che non ispirava i mistici,
le bardane sussurranti in tedesco
e la confessione dell’alcolizzato
presso l’altare della parete bianca,
e le pietre, e la pioggia, e le pozzanghere
in cui sfavillava l’oro.
Adesso, ormai, saprei sicuramente
come essere bambino, saprei
come guardare gli alberi coperti di brina,
come vivere immobilmente.

- Adam ZAGAJEWSKI
Anonimous
Voci più recentiVoci più vecchie